Pagamento delle prestazioni all’estero: accertamento dell’esistenza in vita per gli anni 2020 e 2021

Pagamento delle prestazioni all’estero: accertamento dell’esistenza in vita per gli anni 2020 e 2021

Notizie Principali | Notizie Territoriali

08/09/2020



   Con messaggio n. 3102 dell'11 Agosto, l'INPS comunica che, alla luce dell'evoluzione della situazione della pandemia da Covid-19, si è resa necessaria, in accordo con Citibank – la banca incaricata del pagamento delle prestazioni pensionistiche all'estero – una diversa articolazione delle aree geografiche rispetto alle precedenti verifiche e una differente tempistica per la presentazione delle attestazioni richieste per la prova dell'esistenza in vita.

Per approfondire