Consiglio Generale Fnp Cisl Napoli: ordine del giorno e saluto ai colleghi

Consiglio Generale Fnp Cisl Napoli: ordine del giorno e saluto ai colleghi

Notizie Principali | Notizie Territoriali

23/06/2022



Si è tenuto ieri il Consiglio Generale Fnp Cisl Napoli. All’ordine del giorno:

-situazione politico sindacale,

-progetto proselitismo denominato “La Fnp-Cisl in piazza”,

-cooptazione in consiglio generale,

-varie ed eventuali.

I lavori presieduti da Antonio Maglio, Segretario Generale Fnp Cisl Campania, con Gianpiero Tipaldi, Segretario Generale Cisl Napoli, Angelo Finizio, Segretario Generale Fnp Cisl Napoli e i componenti di segreteria: Giuseppe Vaccaro e Lia Di Paola.

L’analisi della situazione attuale ha messo in evidenza la criticità di ciò che sta accadendo a livello mondiale e di conseguenza nella vita di ognuno di noi. La pandemia prima e la guerra poi, hanno scatenato meccanismi di indebolimento e povertà, per tutte le classi sociali. Al già annoso problema della disoccupazione, si aggiunge quello dei decessi e del numero sempre più inferiore di lavoratori che giungono all’età pensionabile.

Dopo una pausa per motivi di forza maggiore, via al progetto “La Fnp-Cisl in piazza”. Un appuntamento che tocca le piazze di molti comuni del territorio, con la presenza di Rls disponibili a dare informazioni nei gazebi allestiti appositamente durante giornate ben precise.

Dopo l’intervento iniziale del Segretario Finizio, sono intervenuti il Segretario Maglio, l’Rls Giovanni Salamandra, la Coordinatrice Donne Fnp Cisl Napoli, Rita Liguori, la Coordinatrice Donne Fnp Cisl Campania, Claudia Lanzillo, il Segretario Tipaldi.

Subentra in Consiglio Generale Salvatore Luongo.

Al termine dei lavori, c’è stato il saluto ai colleghi che hanno condiviso l’impegno sindacale: Giuseppe Della Ragione, Giosuè Laezza, Francesco Lombardi, Giuseppe Nacarlo, Ciro Romano, Benito Toscano, Alfonso De Lucia, Nicola Salerno.

Un saluto speciale alla giovane collega Maria Grazia Capasso, che dopo aver percorso insieme alla Fnp Cisl Napoli un pezzo di strada, si trasferirà a Milano. Ha commosso la platea con una lettera in cui ringraziava tutti per l’accoglienza e la professionalità, per le competenze acquisite e i banchi di prova affrontati durante questi anni.

 

SFOGLIA LA GALLERY