Le scadenze del mese di Aprile...

Le scadenze del mese di Aprile...

Notizie Principali | Notizie Territoriali

01/04/2019



1 APRILE

Primo giorno bancabile del mese per Poste Italiane e Istituti di Credito

Assegni pensionistici e assistenziali rimodulati e adeguati con il nuovo meccanismo di Perequazione per l'anno 2019
Con la corrente mensilità, l'Inps mette in pagamento tutti i trattamenti pensionistici di importo complessivo superiore a € 1.522, 26 lordi mensili (ossia superiori a 3 volte il trattamento minimo Inps) e le prestazioni assistenziali applicando le nuove percentuali all'indice definitivo di rivalutazione Istat per il 2019, pari all'1,1%. Il recupero delle somme corrisposte in più da gennaio a marzo, per effetto del precedente sistema di perequazione più favorevole, dovrebbe avvenire nel mese di giugno.

Pagamento pensioni quota 100
Le pensioni quota 100, con decorrenza 1 aprile, verranno liquidate in via provvisoria dall'Inps sulla base della sola dichiarazione di cessazione del rapporto di lavoro dipendente rilasciata dal lavoratore al momento dell'invio della domanda.
In una seconda fase, l'Istituto previdenziale procederà alla verifica dell'effettiva cessazione del rapporto di lavoro dipendente alla data di decorrenza della pensione. Se dal controllo risulteranno delle incongruenze con la dichiarazione del lavoratore, l'Inps procederà al recupero dell'indebito.
Invitiamo a rivolgersi alle sedi del nostro Patronato INAS-CISL, presenti su tutto il territorio nazionale, per ulterori informazioni e per ottenere ogni forma di assistenza.

Slitta il termine ultimo presentazione domande per la disoccupazione agricola
Quest'anno, il 31 marzo, termine ultimo per la presentazione delle domande per la disoccupazione agricola, cade di domenica, pertanto è possibile trasmetterle in via telematica il primo giorno successivo non festivo, ossia il 1 aprile, mentre non saranno ritenute valide quelle presentate successivamente a tale data.  

Versamento contributi lavoratori domestici primo trimestre
Per chi ha una colf o badante ricordiamo che scade la rata dei contributi per lavoro domestico relativa al primo trimestre 2019. Se l'Inps non ha inviato il bollettino MAV, vi invitiamo a rivolgervi alla sede del CAF-CISL più vicina (www.caf.cisl.it). Si avrà comunque tempo di procedere al versamento entro il prossimo 10 aprile.

Trasmissione dati Enea per Bonus ristrutturazioni
Ultimo termine per la trasmissione dei dati all'Enea relativi a tutti gli interventi di risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili di energia con data di fine lavori nel 2018, che usufruiscono della detrazione fiscale del 50% (articolo 16-bis del Tuir -“bonus ristrutturazioni”).

Consegna certificazioni 2019 Sostituti d'imposta
Entro tale scadenza i sostituti d'imposta devono provvedere alla consegna diretta, o tramite invio postale, della Certificazione unica (Cu 2019), contenente i dati fiscali e previdenziali relativi alle certificazioni lavoro dipendente, assimilati e assistenza fiscale e alle certificazioni lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi corrisposti nel 2018.

Imposta registro Contratti di affitto
Ultimo termine per il versamento dell'imposta di registro da parte dei titolari di contratti di locazione e affitto nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 1 marzo 2019. La scadenza non riguarda i contratti di locazione abitativa per i quali si è scelto il regime della "cedolare secca".

 

30 APRILE

Slitta il termine ultimo solleciti Campagna Red 2017 (su redditi 2016)
Riguardo la Campagna Red 2017 (su redditi 2016), dal mese di marzo l'Inps sta inviando ai soggetti interessati le relative lettere di sollecito, invitandoli a regolarizzare la propria situazione reddituale. Il termine ultimo, inizialmente fissato al 31 marzo, è stato prorogato al 30 aprile. Le sedi del CAF-CISL sono a disposizione per ogni forma di consulenza e di assistenza.

Esonero pagamento over75 Canone Rai
Entro tale data i cittadini di età pari o superiore a 75 anni in possesso dei requisiti per godere dell'esonero del pagamento del canone Rai devono presentare la dichiarazione sostitutiva di esenzione all'Agenzia delle Entrate.

Dichiarazione Rottamazione-ter
Termine entro il quale va presentata la dichiarazione di adesione all'Agenzia delle Entrate-Riscossione da parte dei contribuenti che intendono avvalersi della definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2017 (rottamazione-ter).

Dichiarazione Saldo e stralcio
Termine entro il quale va presentata la dichiarazione di adesione all'Agenzia delle Entrate-Riscossione da parte delle persone fisiche che versano in una grave e comprovata situazione di difficoltà economica e intendono aderire all'estinzione/riduzione dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2017 derivanti dall'omesso versamento di imposte risultanti dalle dichiarazioni annuali e dalle attività di controllo automatizzato delle dichiarazioni nonché dall'omesso versamento dei contributi dovuti dagli iscritti alle casse previdenziali professionali o alle gestioni previdenziali dei lavoratori autonomi dell'Inps (“saldo e stralcio”).